Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
COMUNE DI ALVITO
PIANO 3

ACCORDO FIRMATO - Impianto sportivo località Il Colle

images/Copertina_Alvito.JPG

Al Comune di Alvito, grazie al Fondo Sport e Periferie, si “completerà l’impianto sportivo sito in località Il Colle”. Il 30 settembre 2020, è stato firmato l’accordo tra il Dipartimento per lo Sport e il Comune per il progetto che vale 609.232,76 euro, di cui 339.232,76 contribuiti dal Fondo governativo e i restanti 270 mila dall’ente beneficiario. Un impianto polisportivo comunale per implementare le attività motorie. Così da migliorare i campi da gioco già esistenti e realizzare nuove opere.

L’amministrazione crede che praticare attività fisica possa incidere sullo sviluppo giovanile e sulla formazione di una sana e armonica personalità. Apprezzare il tempo libero, tenersi informa e fare prevenzione sanitaria servirà a promuovere uno stile di vita sano e funzionale alla comunità stessa. Questo il leitmotiv della filosofia di Alvito.

Nell’impianto in località Il Colle si può già giocare a: calcio a 11 e a 5, a tennis, a pallavolo, a basket e nuotare in piscina coperta. Il contributo di Sport e Periferie permetterà la riqualificazione e l’adeguamento di tutti questi ambienti, oltre al superamento delle barriere architettoniche. Incluso il restyling delle facciate e degli interni. Così da giocare meglio e più sicuri, domani.

La vera novità, però, sarà la costruzione di una pista per gare “automodelli – off road” nuova di zecca. Qui circoleranno fuoristrada con motori a scoppio e il circuito sarà fornito di tutte le strutture di completamento, come: il palco di pilotaggio; i box per i meccanici; i box di cronometraggio per i giudici di gara. Il programma tiene anche conto di tutte le spese di manutenzione successiva agli interventi previsti.

Dalla gara d’appalto comunale alla gara su pista, basta attendere il fine lavori per lo start da telecomando!

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(document).ready(function(){WFMediaBox.init({"base":"\/","theme":"standard","mediafallback":0,"mediaselector":"audio,video","width":"","height":"","lightbox":0,"shadowbox":0,"icons":1,"overlay":1,"overlay_opacity":0.8,"overlay_color":"#000000","transition_speed":500,"close":2,"scrolling":"fixed","labels":{"close":"Close","next":"Next","previous":"Previous","cancel":"Cancel","numbers":"{{numbers}}","numbers_count":"{{current}} of {{total}}"}});});